GUARDIA DI FINANZA E DRONI

12 OTTOBRE 2013

 

Un drone fa riprese nel corso del sequestro dei beni di Licio Gelli, indagato per frode fiscale: in particolare si tratta della storica dimora di Licio Gelli, ‘Villa Wanda’, sulla collina di Santa Maria delle Grazie ad Arezzo.

 

Contiamo di poter presto intervistare l’autore delle riprese per avere i dettagli sull’uso dei droni in questa importante operazione di polizia tributaria e più in generale dell’uso che la Guardia di Finanza fa dei velivoli senza pilota.

 

L’ ex ”venerabile” della loggia massonica P2 è indagato per reati fiscali e sottrazione fraudolenta di 17 milioni di euro.